Pages Navigation Menu

Progetto

Il progetto PRO-E-BIKE promuove l’utilizzo di veicoli puliti ed energeticamente efficienti, biciclette a pedalata assistita e scooter elettrici (comunemente denominati “E – bikes”), per la consegna di merci ed il trasporto di passeggeri da parte di aziende pubbliche e private, società di consegna, pubbliche amministrazioni e cittadini delle aree urbane Europee, come alternativa ai veicoli tradizionali alimentati a combustibili fossili.

Le azioni di progetto sono rivolte alla comprensione del mercato delle E-bike e alla promozione di politiche per stimolare l’uso di E-bike per il trasporto urbano. Inoltre PRO-E-BIKE punta a favorire un cambio dei comportamenti per i gruppi target, favorendo la sostituzione dei veicoli a combustione interna comunemente utilizzati con E-bikes. I casi pilota permetteranno non solo di raggiungere gli obbiettivi interni di progetto ma renderanno possibili reali e misurabili effetti sulla riduzione delle emissioni di CO2 e di risparmio energetico grazie all’introduzione di E-bike nel trasporto urbano.

Complessivamente, grazie alle azioni previste da PRO-E-BIKE, favoriremo uno shift del trasporto di merci in ambito urbano da mezzi tradizionali a combustione interna alle E-bike, riducendo allo stesso tempo rumore, inquinamento, congestione, garantendo un risparmio energetico e creando le condizioni per la creazione di un mercato locale.

  • Aumentare il grado di conoscenza sul tema delle E-bike tra gli appartenenti ai gruppi target
  • Testare e analizzare la tecnologia delle E-bike attualmente esistenti
  • Organizzazione di Info days (come primo passo per l’implementazione dell’Action Plan)
  • Sviluppo di politiche e di strategie sotto forma di Action Plan per incoraggiare l’uso di E-bike nelle aree urbane dei casi pilota
  • Esaminare le iniziative esistenti relativamente all’utilizzo delle E-bike, identificare gli esempi di best practice e favorire il trasferimento di conoscenza e di soluzioni dai casi di successo a quelli in fase di avvio
  • Collaborare con altri progetti EU aventi obbiettivi simili
  • Sviluppo di un modello di business (per il trasporto di passeggeri, merci e trasporti misti) in grado di aumentare la competitività degli stakeholder che si volessero dotare di E-bike
  • Panoramica dettagliata su iniziative e tecnologie esistenti
  • Elaborazione di uno strumento di simulazione multilayer, a disposizione per i gruppi target (in grado di calcolare i costi e i benefici derivanti dall’introduzione di E-bike nel loro business)
  • Aumento, rispetto alla situazione iniziale, degli investimenti e dell’uso di biciclette a pedalata assistita e di scooter elettrici (E-bike) per la consegna di merci e per la fornitura di servizi
  • Elaborazione di un Action Plan per le città pilota sull’uso di E-bike e sull’inclusione delle E-bike nelle strategie di trasporto delle città
  • Riduzione dell’emissione di gas climalteranti nel corso delle azioni pilota
  • Società di consegna e aziende che effettuano consegna a domicilio dei propri prodotti
  • Amministrazioni pubbliche
  • Autorità locali e cittadini/passeggeri nelle aree urbane selezionate
  • Produttori e distributori di E-bike e
  • Associazioni per la mobilità ciclabile e per la diffusione della mobilità elettrica